12 Giugno 2024
visibility
Le nostre attività
percorso: Home

Cosa facciamo

Cosa facciamo

Gruppo di auto mutuo aiuto
Motivazione e rimotivazione dei volontari
Partecipazione a punti di ascolto in città con volontari di altre associaizoni
Visite guidate a luoghi significativi di Firenze e della Toscana
Incontri per il benessere psicofisico
Occasioni conviviali
Gite
Mercatini
Lotteria Annuale
Talent Show Day: attività di arte terapia, musica, canto, lettura espressiva, teatro, fotografia
Collaborazione e Sostegno Squadra calcio a 5 Crazy for football e i Calcianti dei centri Diurni fiorentini
Collaborazione con Guide di Firenze "Arte su misura per tutti"Consulenza informatica
Sostegno materiale, in caso di grave difficoltà economica, segnalata dai Servizi di Salute Mentale

Partecipiamo a

Rete di Solidarietà del Quartiere 3 e 4
Coordinamento Toscano delle Associazioni per la Salute Mentale
Comitato di partecipazione della Società della Salute
Consulta del Dipartimento Salute Mentale e Dipendenze Azienda USL-Area Vasta Centro
CESVOT (Centro Servizi Volontariato Toscano)

Collaborazioni con

Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura S.P.D.C. (Ospedale Santa Maria Nuova
e Ospedale San Giovanni di Dio - Torregalli)
Servizi di Salute Mentale dell'Azienda USL Toscana Centro
Enti Locali e Associazioni presenti sul territorio nei quartieri fiorentini


GRUPPO AUTO AIUTO “AFFRATELLAMENTE”







E’ un gruppo che viene da lontano (primi anni 2000) promosso dai Servizi dell’IOT con indirizzo
psicoeducazionale, inizialmente conducevano il gruppo uno psichiatra, il dr. Paterniti e uno psicologo, il dr. Tafuro.

Dal 2005 al 2010 è rimasto solo il dr. Tafuro che è stato sostituito nell’autunno del 2010 dalla dr.ssa Dalla Corte sempre all’IOT.

Dal 2011 su proposta del dr. Maurizio Miceli si è trasferito al di fuori dell’ambiente psichiatrico, all’Affratellamento.

La dr.ssa Dalla Corte è rimasta nel gruppo fino a luglio del 2014 e in questa fase gli incontri avevano cadenza mensile.

Da settembre 2014 si è trasformato in un vero e proprio gruppo di auto aiuto (senza figura professionale) anche se è rimasto un legame e una collaborazione con i Servizi in quanto un’ educatrice del centro diurno dell’IOT partecipa una volta al mese e due o tre volte l’anno viene a trovarci il dr. Miceli, responsabile della UFSSMA Q3, mentre il gruppo ha cadenza quindicinale con riunioni il 2° e il 4° venerdì del mese.

Siamo entrati a far parte del Coordinamento toscano dei gruppi di auto aiuto ( www.autoaiutotoscana.org ) con un nome ed un “logo” che è stato disegnato da un nostro socio.

Attualmente fanno parte del gruppo una quindicina di persone, alcune del quartiere 3, alcune provenienti da altre zone di Firenze, la maggior parte sono anche soci della Nuova aurora.

Visite a luoghi significativi di Firenze e dintorni

QUASI TUTTE GUIDATE DA FINE 2013 AD OGGI

2013 OSSERVATORIO DI ARCETRI

2014 MUSEO DEL CALCIO,MUSEO DI MINERALOGIA, ORTO BOTANICO, OPIFICIO DELLE PIETRE DURE,MUSEO DI ANTROPOLOGIA, MUSEO DI GEOLOGIA E
PALEONTOLOGIA

2015 VILLA MEDICEA DI POGGIO A CAIANO, SOLSTIZIO DI GIUGNO IN CATTEDRALE, GIORNATA A CASA AL GIOGO, MOSTRA " HUMAN" DI ANTONY GORMLEY
AL FORTE BELVEDERE, MUSEO BARTALI

2016 FIESOLE AGRICOLA, MOSTRA SU TOULOUSE LAUTREC A PISA, MUSEO EGIZIO, OSSERVATORIO ASTRONOMICO APPENNINO PISTOIESE, PALAZZO VECCHIO, COOPERATIVA SOCIALE " LA FONTE" A CERCINA

2017 BATTISTERO, PLANETARIO, ARCHEODROMO DI POGGIBONSI, ACQUEDOTTO DELL'ANCONELLA, RIUNIONE DEL CONSIGLIO DEL QUARTIERE 3,
ARTE CONTEMPORANEA AL FORTE BELVEDERE, GUALCHIERE DI REMOLE

2018 VILLA LA PETRAIA, VILLA CASTELLO, GIARDINO DI BOBOLI, GUALCHIERE DI REMOLE, VILLA LA MAGIA

occasioni conviviali

Fino al 2017 tre cene all'anno.
Nel 2018 si sono aggiunte altre occasioni conviviali abbinate alle proiezioni preparatorie alle visite guidate

Attività sportive

giornata annuale di pesca al lago di Romena
bocce e ping-pong: c'è la possibilità di giocare al bocciodromo in viale Tanini al Galluzzo

Attività di autofinanziamento

Partecipiamo al mercatino in piazza Acciaiuoli al Galluzzo con cadenza mensile
"Pesca a premi" e lotteria nel mese di giugno con uno stand fisso per circa due settimane
Tornei di Burraco

Percorsi di consapevolezza attraverso il movimento

Il Metodo Feldenkrais ( dal nome del fondatore, Moshe Feldenkrais 1904-1984), in questa sua modalità che è adatta a piccoli gruppi, si serve del movimento per sviluppare la consapevolezza, inizialmente corporea e poi globale. Pertanto non è ginnastica, nè fisioterapia, nè psicoterapia, ma autoeducazione che parte dal corpo, guidata da un insegnante Feldenkrais

Gite

Si riportano qui di seguito solo le gite annuali a partire dal 2011
16/04/2011 Capalbio e giardino dei Tarocchi
01/10/2011 Ravenna
19/05/2012 Tivoli
18/05/2013 Camogli e San Fruttuoso
24/05/2014 Calci e Livorno
23/05/2015 Lucca e Marina di Pisa
14/05/2016 Cavriglia e il Borro
27/05/2017 Pistoia
26/0572018 Colle val d'Elsa e San Galgano

Sostegno materiale, in casi di grave difficoltà economica, segnalata dai Servizi

In caso di assoluta necessità segnalata dai Servizi l´Associazione ha contribuito materialmente a superare in tutto o in parte l´emergenza

Progetti di socializzazione con educatori specializzati

Nel 2018 è stato attivato il progetto " Stasera esco" finanziato per metà dall´Associazione e per metà dai genitori

Partecipazione a punti di ascolto in città con volontari di altre associazioni

Si rivolgono a tutti i cittadini che stanno vivendo un disagio personale o familiare nel campo della salute mentale. Sono presenti psicologi e volontari appositamente formati

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie