20 Luglio 2024
visibility
News
percorso: Home > News > News Generiche

2 Maggio Tavola rotonda Le case di Comunità

04-07-2024 17:06 - News Generiche
Si e' svolta lo scorso 2 Maggio presso la sede della Nuova Aurora in via Gian Paolo Orsini 44, la Tavola rotonda Le case di Comunità. Di seguito l'introduzione del coordinatore Galileo Guidi Presidente Coordinamento Toscano. La trascrizione completa sarà
a breve disponibile.

Galileo Guidi – Presidente Coordinamento Toscano

Grazie Francesca e grazie a tutti. Grazie Assessore di esser qui, noi contiamo questa sua presenza come un atto, sicuramente di sensibilità al tema, noi abbiamo bisogno come salute mentale di questa attenzione, perché è in atto, come diceva Francesca, un programma di modifica dell'assistenza territoriale in Toscana al seguito di provvedimenti ministeriali e noi vorremmo potere approfondire con voi il ruolo, anche la salute mentale, potrà avere l'interno di questa nuova organizzazione. Ora la salute mentale è un argomento difficile, non era un argomento semplice, un argomento difficile, per tanti aspetti, non ultimo fino ad oggi diciamo così, quando si affrontano questi temi, noi abbiamo dovuto lottare per molti anni, dico noi come organizzazioni di volontariato, di familiari che seguono questo argomento, perché per molti anni siamo stati, diciamo così, coinvolti all'interno di un processo di stigmatizzazione del problema della salute mentale, per cui poco se ne parla, a volte se ne parla in termini che secondo noi sono fuorvianti.

Ora invece negli ultimi tempi si è aperto nei riguardi della salute mentale, un'attenzione da parte dei mass media, dei giornali, di coloro che si occupano in sanità, e noi vorremmo che questo argomento, questa nuova attenzione portasse dei frutti positivi.

Ora, abbiamo visto la delibera 1508, fatta della Regione Toscana dove si riorganizza l'assistenza sanitaria sul territorio. E' una delibera importante, per quanto riguarda la salute mentale, questa delibera fa riferimento a, diciamo, su un decreto ministeriale, che prevede l'organizzazione della salute mentale in quattro livelli. Ora noi abbiamo un'organizzazione, specialmente in Toscana, la salute mentale si è data, nel tempo, un'organizzazione che per molti aspetti ricalca esperienze anche di altre regioni, ma per molti altri aspetti, la salute mentale in Toscana ha delle peculiarità particolari. Noi il nostro sistema è basato sui dipartimenti di salute mentale, ma è in particolare basato sulle unità funzionali salute mentale infanzia-adolescenza, e unità funzionale salute mentale adulti. Unità funzionale come strumento che favorisce l'integrazione professionale, come valore, come valore fondante del modello organizzativo del nostro servizio.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie